Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
19/02/2020
Nuova Grosseto ferma il Fonteblanda sullo 0 a 0
2ª Categoria Girone G - 7ª Ritorno
NUOVA GROSSETO: Minucci, Merkoqi, Vichi, Cozzolino, Rocconi, Calzolani, Simonetti, Pialli, Angelino, Galloni, Naso.
A disposizione: Bellettini, Sassetti (53'), Fanfani, Cherubini (80'), Sorini, Zarone (67').
Allenatore: Gianluca Chinellato.

FONTEBLANDA: Di Roberto, Censini, Ricci, Lupotti, Aguzzi, Botta, Pastorelli, Di Chiara, Gurma, Melchionda, Marconi.
A disposizione: Bromo, Bromo 2°, Melfi (38'), Picchianti, Lubrano, Fanteria (63'), Lavagnini, Podesta.
Allenatore : Nicola Giallini.

ARBITRO: Simone Bianchini, sezione Aia di Siena

GROSSETO - Impresa della Nuova Grosseto che sul proprio campo inchioda il Fonteblanda, leader della classifica di 2a categoria girone G, sullo 0 a 0 in una partita difficile ma che ha visto i grossetani difendersi con grinta e impegno anche oltre le proprie forze.
Un risultato insperato alla vigilia vista la differenza di punti in classifica, con il Fonteblanda a 53 punti e la Nuova a 23, ma che sul campo vista la superiorità indiscutibile del Fonteblanda i grossetani hanno saputo tenere inviolata la propria rete.
Primo tempo con il Fonteblanda che attacca subito mettendo la compagine grossetana nella propria area per i primi 20 minuti pressando la difesa ma senza risultato.
Primo tiro iniziale di Gurma che si stampa sul palo, Al 15' azione manovrata con tiro finale di Galloni fuori. Al 17' tiro beffardo di Marconi con parata in due tempi di Minucci. Al 21' Gurma in posizione favorevole spara alto. Al 24' ancora Gurma a colpo sicuro, devia Calzolani sulla riga. Al 30' si fa viva la Nuova con Galloni che di testa sfiora la traversa. Al 33' splendida azione di Merkoqi ma Di Roberto para.
Secondo tempo sempre il Fonteblanda in pressione, al 51' colpo di testa di Gurma salva Rocconi sulla linea a portiere battuto. Al 57' sempre Gurma (il più pericoloso) colpisce di testa ma il pallone è a lato. Al 75' girata al volo di Pastorelli che sfiora il palo. All'85' espulso Merkoqi doppia ammonizione. La Nuova in 10 uomini ha uno scatto d'orgoglio e verso il finall cerca la segnatura con due contropiedi ad opera di Angelino e di Zarone senza risultato.
Domenica prossima trasferta impossibile sul difficile campo del Cinigiano.
Orazio Roggiapane
Letto 341 volte