Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
15/05/2018
MiniPassalacqua, la Giovanile è già ai quarti (1)
Gironi C-D 2ª giornata


GROSSETO– Calcio spettacolo in via Australia alla ripresa della minicoppa “B. Passalacqua” riservata ai Giovanissimi.
La Giovanile Amiata supera il Manciano (2-1) e centra la qualificazione ai quarti di finale, mentre la Nuova Grosseto è a un passo dalla qualificazione si vede raggiunta dall’Orbetello in extremis, sul 2-2.
La squadra di Luca Pantani è partita forte riuscendo andare in vantaggio dopo appena 2’ con Borscia che riesce a sfruttare un corner e infilare da sottomisura la porta difesa da Galeazzi. Nella ripresa l’Orbetello è sempre più deciso va in gol al 10’con Spaggiari. Gli ospiti cercano il gol del vantaggio che gli viene negato da Cecchi ma è la Nuova Grosseto ad andare in gol con Tarlev a 32’. L’Orbetello non ci sta e al 35’ trova il pareggio con Cret Denis.
«È stata una bella partita– dice mister Amoroso– a fine gara, abbiamo lottato fino alla fine riuscendo a centrare un pareggio meritato».
Deluso, invece, Luca Pantani: «Abbiamo giocato un secondo tempo sotto tono,anche se loro sono molto bravi, potevamo fare di più».
Grande calcio tra Giovanile Amiata e Manciano con il successo della squadra di mister Giglioli che approda ai quarti. La Giovanile Amiata la sblocca al 1’ con un gran gol di Simone Netti. Nella ripresa il raddoppio di Pomi al 25’. Due minuti dopo il Manciano accorcia con Lucchetti al 27’ ma il finale è tutto della Giovanile.
«È stata una gran bella gara - sorride mister Giglioli - non siamo riusciti a concretizzare le molte occasioni da rete, ma sono felice della prestazione».
vedi l'articolo originale
Gianni Mancini
Letto 57 volte