Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
28/02/2018
PUNTA ALA E NUOVA GROSSETO PAREGGIANO 2 A 2 SU CAMPO QUASI IMPRATICABILE
Terza categoria - quinta di ritorno
PUNTA ALA 2013: Capitoni, Cambri, Fiacchi, Bovenzi, Pacinotti, S.Luvarelli, Ramazzotti, Cozzolino, Camara, Pasquesi, M.Lucarelli.
A diposizione: Nucci, Landi (71'), Crii, Maccarucci (68'), Corsi, Giommoni, Danjo.

NUOVA GROSSETO: Ginanneschi, Minteh, Cinelli, L.Cozzolino, Ferrini, Sorini, Andolina, Pialli, Gramazio, Batistoni, Pastorelli.
A disposizione: Branca, Danti, Grascelli (77'), Hudorovich (78'), Magini, Perosi (87'), Rossi.
Allenatore: Stefano Camarri.

ARBITRO: Roberto Bocci, sezione Aia di Grosseto.
RETI: 5' Gramazio (autorete), 27' Gramazio, 60' Cambri, 76' Gramazio.

CASTIGLIONE P.ia: La Nuova Grosseto pareggia sul difficile campo del Punta Ala, con il risultato di 2 a 2, una partita giocata su un campo ridotto in pessime condizioni dal maltempo che oltre al campo ha imperversato sulla gara rendendola quasi ingiocabile.
Squadre in campo e prime azioni, primi falli e l'arbitro punisce subito con cartellini gialli S.Lucarelli e L.Cozzolino per reciproche scorrettezze. Al 5' la Nuova va sotto di un gol con una sfortunata deviazione di Gramazio che nel tentativo di liberare sbaglia l'ntervento e mette dentro la propria rete. Entrambe le squadre sono costrette, proprio per le condizioni atmosferiche a giocare con lanci lunghi per evitare che il pallone finisca nelle pozzanghere creando problemi alle difese. Al 27, però, Andolina ruba palla a centro campo, si allarga sulla fascia destra e crossa verso il centro dove sopraggiunge Gramazio che di testa mette alle spalle di Capitoni. Dopo il gol di Gramazio la partita non regala che poche e inutili azioni fino alla fine del primo tempo che si conclude 1 a 1.
Secondo tempo sulla falsariga del finale del primo fino al 60' quando il Punta Ala usufruisce di un calcio d'angolo. Dalla bandierina parte il tiro verso l'area difesa dalla Nuova e Cambri intercetta il pallone e segna il vantaggio per la propria squadra.
Passano i minuti e la Nuova si rovescia in avanti alla ricerca del pareggio che giunge al 76' su calcio di punizione. Fallo in posizione fuori dall'area di rigore, sul pallone Gramazio che lascia partire un bolide che sorprende Capitoni e si insacca in rete per il meritato pareggio .Espulsione di Lucarelli e Cozzolino per doppia ammonizione e le squadre giocano il finale in 10. Poi fino alla fine poco altro da segnalare con le squadre che, forse soddisfatte ma anche stanche, si accontentano del risultato acquisito.
Domenica prossima partita casalinga per la Nuova Grosseto che ospita per la gara l'Arcille 1972.
Orazio Roggiapane
Letto 421 volte