Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
09/10/2005
Esordio vincente per la Nuova Grosseto nella prima di Campionato
La squadra di Cini batte 2 a 1 l'Aegilium.
NUOVA GROSSETO: Romagnoli, Terminali, Grewing, Bernabini, Moretti, La Rosa, Boni, Grazioli, Pagliuchi, Pizzingrilli, Di Monaco. A disposizione: Gelli, Lunghini, Fiengo, Fedolfi, Pavin. Allenatore Cini.
AEGILIUM: Mattera, Stagno, D.Stefanini, Schiaffino, Gotti, Pini, M.Brizzi, M.Stefanini, Mirri, Rossi, F. De Politi. A disposizione: S. De Politi, S.Brizzi, Bancalà, Ingrasciotta, Mirelli, Angeli. Allenatore: Solari.
ARBITRO: Temperini di Grosseto.
RETI: 10' Pizzingrilli, 30' F. De Politi, 65' La Rosa.
GROSSETO: La Nuova Grosseto batte 2 a 1 l'Aegilium nella prima partita del campionato di 3ª categoria e incamera i primi tre punti. Una partita difficile per la squadra di Cini reduce da una sconfitta casalinga, la scorsa settimana, che le era costata l'eliminazione dalla Coppa Toscana, ad opera della squadra del Pian del Bichi.
Nella partita con l'Aegilium rientravano tre pedine importanti per la squadra: Bernabini, Fiengo e Pagliuchi. Purtroppo per Bernabini, che veniva da un lungo infortunio ai legamenti, non è stato un'esordio facile, infatti al 20' è stato sostituito per infortunio.
Diverso il debutto di Pagliuchi che ha dato vivacità all'attacco, duettando con Pizzingrilli e servendo a quest'ultimo una palla d'oro in occasione del vantaggio grossetano. Nel secondo tempo l'ingresso di Fiengo, altro giocatore importante, che ha dato una maggiore spinta in avanti. Una partita giocata bene nel primo tempo. Infatti al 10' su lancio di Pagliuchi, Pizzingrilli si trova davanti al portiere e lo infila in uscita. Il vantaggio sprona la Nuova che ha alcune occasioni da rete. Al 30' però una mischia in area grossetana mal gestita dai difensori permette a De Politi di pareggiare con un tocco debole che inganna tutti compreso il portiere.
Nel secondo tempo l'Aegilium tenta di vincere la partita e attacca con veemenza, da mettere in evidenza in questo periodo due interventi prodigiosi del portiere Romagnoli che salvano il risultato.
Ma al 65' la Nuova si porta in avanti, grossa mischia davanti al portiere Mattera, e dopo un batti e ribatti il pallone toccato fortunosamente da La Rosa entra in rete. E' il 2 a 1 della Nuova ed è il gol partita. L'Aegilium proverà a pareggiare ma invano, mentre la Nuova sciupa 3 occasioni da rete veramente ghiotte.
Buon avvio del campionato della squadra di Cini, squadra che deve trovare ancora un gioco d'assieme.
Orazio Roggiapane
Letto 252 volte