Cerca una parola
negli articoli
  Puoi leggere tutta la nostra raccolta
di articoli anche in quest'altra pagina
Sulla stampa...
17/05/1983
Scatterà sabato il «Passalacqua»
Con il meglio del calcio giovanile
ALLA nona coppa «Bruno Passalacqua», torneo in notturna per giocatori under 19, hanno dato la loro adesione il meglio delle società maremmane, forti dei loro settori giovanili che già hanno svegliato gli appetiti di molti osservatori di società superiori.
Le società calcistiche che prenderanno parte al torneo sono: L’Ac Follonica con la sua nuova denominazione da quando si è legata con l’Ac Milan, vincitrice di ben tre edizioni; l’Us Grosseto, vincitrice di tre edizioni e che si presenta agli sportivi con la sponsorizzazione Stella Artois; il Gs Castiglione; il Gs Barbanella che si è aggiudicata una volta il torneo; il Gs Sauro, rigenerato sotto la guida dei tecnici Galli-Carraresi, vincitore già quest’anno di 2 tornei giovanili; l’Us Orbetello, gradito ritorno di una nobile società, già vincitrice della prima edizione del torneo.
Queste partecipazioni, unite ad una formula nuova per la disputa del torneo, sicuramente daranno agli sportivi stimoli di partecipazione e risveglio di passione per uno sport che è alla base di ognuno di noi.
Il torneo «Bruno Passalacqua» si svolgerà in un unico girone con incontri di solo andata. Le prime quattro squadre classificate disputeranno le semifinali e le vincenti la finale. Questo il calendario delle gare: 21 maggio: Follonica - Grosseto; 22 maggio: Castiglionese - Orbetello; 23 maggio: Barbanella - Sauro; 26 maggio Castiglionese - Grosseto; 28 maggio: Sauro - Follonica; 29 maggio: Orbetello - Barbanella; 31 maggio: Follonica - Castiglionese; 1 giugno: Grosseto - Barbanella; 3 giugno: Orbetello - Sauro; 4 giugno: Barbanella - Castiglionese; 7 giugno: Follonica - Orbetello; 8 giugno: Sauro - Grosseto; 10 giugno: Barbanella - Follonica; 11 giugno: Castiglionese Sauro; 13 giugno: Grosseto - Orbetello; 15 giugno: 1ª semifinale; 16 giugno: 2ª semifinale; 18 e 19 giugno finale.
vedi l'articolo originale
Letto 239 volte